C' una bella storia da raccontare.

E' la storia di come il calcio possa ancora regalarci emozioni sincere, spensierate, senza il cruccio del risultato.

E' la storia di tantissimi campioncini: alzataccia, come in fondo quasi tutte le domeniche succede, e via, tutti a Leonessa.

E' la storia di un campo di calcio diviso in tre, e tutti a giocare per un giorno intero.

Leonessa ora ha un altro grande avvenimento da custodire, far crescere, e con esso custodire e far crescere la cultura dello sport.

Un evento vero.

Grazie di cuore quindi all'amico Giancarlo Rosati ed ai suoi due grandi collaboratori, Gianluca Palla e William Alesse : il merito tutto loro, del loro entusiasmo, della loro passione per il calcio e dell'amore per i bambini.

I fortunati che con me lo scorso anno hanno vissuto questa giornata di vera amicizia e divertimento sanno di cosa parlo.....

 

 

gioca1.jpg

gioca2.jpg

gioca3.jpg

gioca4.jpg

gioca5.jpg

gioca6.jpg

gioca7.jpg

gioca8.jpg

gioca9.jpg

gioca10.jpg

gioca11.jpg

gioca12.jpg

gioca13.jpg

gioca14.jpg

gioca15.jpg

gioca16.jpg

gioca17.jpg

gioca18.jpg

gioca19.jpg

gioca20.jpg

gioca21.jpg

gioca22.jpg

gioca23.jpg

gioca24.jpg

gioca25.jpg

gioca26.jpg

gioca27.jpg

gioca28.jpg

gioca29.jpg

gioca30.jpg

gioca31.jpg

gioca32.jpg

gioca33.jpg

gioca34.jpg

gioca35.jpg

gioca36.jpg

gioca37.jpg

gioca38.jpg

gioca39.jpg

gioca40.jpg

gioca41.jpg