"Abbiamo chiesto ai nostri Comuni  l'immediata ricognizione degli impianti, perchŔ questi diventino al pi¨ presto gli impianti del Consorzio SMILE.

Obiettivo primario: lo skipass unico.

Siamo, e lo ribadiamo con forza, disponibili a qualsiasi tipo di confronto, sicuri che questa sia la giusta via per la definitiva rinascita della nostra Montagna.

Siamo sereni ed assolutamente consapevoli della delicatezza degli argomenti che sono sul tavolo. Permetteteci comunque una riflessione.

Il Consorzio raggruppa Amministratori non certo politicamente allineati, anzi, in alcuni casi, ideologicamente agli antipodi.

Ma la rinascita del Terminillo e lo sviluppo di questa idea consortile della montagna Ŕ convincimento di tutti, nessuno escluso. Un formidabile collante di idee e strategie comuni.

La salvaguardia della Nostra Montagna Ŕ anche un nostro obiettivo.

Siamo sicuri che tra le fila di chi apertamente critica le nostre iniziative ci sono veri e appassionati amanti della Nostra Montagna.

Confrontiamoci, con serenitÓ e responsabilitÓ.

L'occasione Ŕ irripetibile.

Il Consorzio SMILE farÓ presto e bene."

Avv. Paolo Trancassini

Presidente Consorzio SMILE