Credo proprio che i tantissimi Amici che  quest'anno hanno affollato il nostro Altipiano siano stati guidati dai fattori della Tripla A.
Amore, Amicizia, Appartenenza.
Serviva un segnale forte: serviva soprattutto dai Villeggianti, i "quasi Leonessani".
Quelli, per intenderci, che non riescono a concepire una vacanza senza Leonessa.
Presenti in un Estate dal tempo splendido tutti quelli che come me, come dice il mio Sindaco preferito, "conoscono la trebbia a fermo".
Ma non potevano passare inosservati i tantissimi giovani, le tantissime giovani coppie, la multitudine di bambini.
Un fortissimo segnale di Amore, Amicizia, Appartenenza.
Anche qui, per la proprietà commutativa del vivere, invertendo l'ordine dei fattori il prodotto non cambia.
Anzi...Diciamo che i tre fattori sono talmente complementari da riuscire a mantenere altissimo il livello attrattivo di Leonessa anche nel caso che uno dei tre possa in talune circostanze umanamente scemare.
In questi 18 anni di leonessa.org, non ci siamo mai curati dei numeri delle presenze e delle conseguenti statistiche rispetto agli anni precedenti: ci siamo sempre fidati delle nostre sensazioni.
La nostra sensazione è quella di una Estate trionfale per Leonessa; e se proprio dobbiamo fare un paragone non è certo con gli anni precedenti.
Io c'ero il 25 agosto scorso.
Io c'ero il 1 Novembre scorso.
Leonessa è dovuta ripartire da zero, anche e soprattutto in fatto di presenze.
E dallo zero quasi assoluto a quello che abbiamo visto dalla Rassegna Nazionale delle Regioni a Cavallo ai Festeggiamenti in onore di San Giuseppe  e a quello che vedremo per la 28 Edizione della Sagra della Patata Leonessana la differenza è sostanziale.
Chiaramente a favore di Leonessa, del suo futuro.
Per carità, non metteteci in bocca cose che non abbiamo detto: i problemi sono tanti e di difficile soluzione.
E, soprattutto, restano.
Crediamo però che poter contare su una attenzione così forte sia un grande incitamento, una grande iniezione di fiducia.
Per le Imprese, che speriamo si siano rimesse in moto tutte, nessuna esclusa.
Per l'Amministrazione, in uno dei momenti più difficili della moderna storia di Leonessa.
Noi da queste latitudini non avevamo dubbi e la nostra piccola campagnia di sensibilizzazione ne è la testimonianza.
Leonessa, insieme.

Le iniziative che Comune e ProLoco di Leonessa  anche quest'anno hanno messo in piedi per l' Estate 2017 credo siano sfuggite a pochi.
Unite al solito fervore delle frazioni dell'Altopiano leonessano hanno creato, come sempre, i presupposti per una vera festa.
Tutti i giorni d'Estate.

Mai come quest'anno serviva un pò di serenità.

Nella cassetta postale della ProLoco qualcuno ha lasciato un piccolo volumetto di racconti con questa dedica...



 
La nostra copertina è dedicata con il cuore a tutti gli Amici residenti, i veri Leonessani.
E' una cartolina di buon augurio, un sincero incitamento a non mollare.
Pronunciare la parola "domani" forse, ora, è meno doloroso.
Questo potevamo fare: non abbiamo nè consigli, nè ricette vincenti.
Abbiamo pochissimo da offrire.
Solo Amore, Amicizia, Appartenenza.
Se tante volte qualcuno ne avesse bisogno ( o non ne avesse ancora compreso pienamente il significato), sapete dove trovarci.
Almeno su questo, credeteci sulla parola, abbiamo pochi rivali.
Felice Vita.

G.B.
Facebook Twitter

2017©www.leonessa.org
redazione@leonessa.org