web software

Sono il Capogruppo degli Alpini di Leonessa ed insieme al nostro presidente ANA di Roma , Alessandro Federici, e a tutti gli Alpini di Leonessa siamo onorati di comunicare che la Direzione Nazionale ANA di Milano ha accettato da tempo la nostra candidatura per celebrare  

a Leonessa il Raduno del 4° Raggruppamento per il 20, 21 e 22 Luglio 2018.

Per noi Alpini è un onore poter organizzare tale evento ben consapevoli dell’impegno e soprattutto sicuri del ritorno di immagine e di partecipazione che Leonessa ed il territorio Reatino si aspettano. Orgogliosi e “fanatici” come tutti i Leonessani del nostro Altipiano stiamo organizzando per tempo e nel modo migliore l’evento coinvolgendo tutte le belle realtà Associative del nostro territorio. 

Il raduno del 4° Raggruppamento ANA , a cui appartengono le sezioni alpine della Toscana- Marche- Abruzzi- Molise- Umbria- Lazio e di tutto il Sud Italia, a luglio 2018 porterà a Leonessa più di 3000 Alpini per un intero fine settimana. Il nostro obiettivo e' arrivare al successo che questo raduno ha già avuto a Firenze- Sulmona- Rieti- Latina, Isernia, Benevento, Amandola(AP), Linguaglossa (CT), Firenze, Viareggio, Ascoli e quest’anno il 5 e 6 Agosto ad Avezzano. La nostra ambizione e' quella organizzare una festa bella almeno quanto quelle già vissute in queste città e di contribuire, a modo nostro, a sanare le ferite immense che il terremoto ci ha lasciate . 

Lo striscione che porteremo ad Avezzano è già pronto con un panorama incantevole della nostra Leonessa L’ Amm.ne Comunale e la Proloco, che abbiamo già incontrato per una prima riunione di programmazione ed organizzazione dell’evento, hanno dichiarato la loro disponibilità per organizzare al meglio l'evento. Tutti saremo chiamati a vivere questo evento perché solo così , tutti insieme, daremo lustro alla nostra Leonessa “ferita dal mostro“ ma sicuramente da ora in poi guarita da noi tutti. 

Tutti i Leonessani devono partecipare . Oltre all’Amm.ne Comunale e alla Proloco già in campo l’invito è rivolto anche al CAI, al Centro Anziani, all’ente Palio, alla Fenice, al CCDD, alla corale S. Giuseppe, alla Parrocchia, al Convento dei Cappuccini, alla Banda di Leonessa, alle Ass.ni dei Commercianti- Imprenditori- Albergatori- Ristoratori- Allevatori- Artigiani- liberi Professionisti, alle Ass.ni sportive- alle Confraternite, alle Ass.ni d’arma, ecc. Se ne ho dimenticato qualcuna chiedo scusa e lo invito a comunicarmi l’intenzione di voler partecipare.

Ad ogni realtà Leonessana che vorrà partecipare saranno affidati compiti specifici nel contesto della manifestazione che si andrà ad organizzare perché Leonessa si presenti come un gioiello incastonato nel verde dell’Appennino. La nostra città d’arte, le nostre meravigliose montagna, insieme all’ospitalità e alla fratellanza, resteranno impresse in tutti i partecipanti al Raduno. Tutti i partecipanti così porteranno a casa un bellissimo ricordo e soprattutto la voglia di tornare a godere di Leonessa e delle sue montagne. 

W gli ALPINI - W LEONESSA.

Un saluto Alpino - Nardino Cesaretti - Capogruppo Alpini Leonessa


Condividi in Rete !